COL FONDO

prezzo

Quantita +/-

Questo metodo, che potremmo definire antica tecnica valdobbiadenese, consiste nell’imbottigliare il vino al risveglio della primavera, quando la temperatura comincia ad essere stabilmente tra i 15/18 °C.

Il vino, allora, grazie al suo residuo zuccherino, rifermenta in bottiglia in modo naturale, seguendo l’andamento stagionale della temperatura, dando vita ad un vino frizzante aromatico, dal perlage fine e persistente, con un profumo fruttato, che sarÀ differente con il trascorrere dei mesi.

 

Ciò significa che a giugno prima sboccatura sarà tendenzialmente più morbido al palato, per essere poi più secco a dicembre al momento delle festività natalizie.

Vitigno

100 % Glera ( già noto come prosecco )

Zona di produzione

area collinare della Pedemontana Trevigiana, vigneti di proprietà

Metodo di spumantizzazione

metodo tradizionale valdobbiadenese, fermentazione naturale in bottiglia

Alcool

11%

temperatura di servizio 

8° – 9° C

Vinificazione 

in bianco, pressatura sofficie di uve selezionate

Abbinamenti

ottimo come aperitivo, per cocktail, in abbinamento ai primi piatti, si accompagna bene anche con i dolci 

Colore

giallo paglierino, carico di riflessi verdognoli, perlage finissimo e persistente

Olfatto

profumo aromatico fruttato intenso ed equilibrato

Gusto

gradevolmente amabile, fruttato e persistente